Recensioni / Guide

Arctic-Audio-Relay

Oggi proviamo un interessante device della Arctic. Si tratta di un renderer UPnP/DLNA (maggiori info su questa tecnologia qui).

In pratica l’Audio Relay permette di ricevere audio UPnP/DLNA da qualsiasi device compatibile (dal cellulare, al PC, al player multimediale) e inviarlo ad un amplificatore.

In pratica potrete ascoltare la musica dal vostro tablet o cellulare senza bisogno di accendere il PC e neanche la TV, ma solo l’ampli.

In poche parole una sorta di AirPlay ma su standard UPnP/DLNA.

 

Caratteristiche tecniche

Ecco come appare il device.

f22de4f75a2e6e8557a18b31c0c9c96c_08bcbadb5ba5c13704124e968107b10c1_0

Ecco le caratteristiche:

Tabella_1

2

 

Il mini USB è usato per l’alimentazione. Quindi non c’è necessità di scomodi alimentatori.

 

La Arctic mette a disposizione appositi software per sistemi iOS e Android, ma è possibile usare qualsiasi software compatibile UPnP/DLNA.

 

 

La configurazione

 

La configurazione è abbastanza semplice.

Collegate il device alla rete via ethernet (dovete avere il DHCP attivo).

Andate su “Dispositivi e stampanti” di Windows

1

E cliccate su “Aggiungi dispositivo”.

Il device comparire nel box di ricerca.

2

Cliuccate su avanti, a questo punto la periferica è disponibile.

 

3

Passiamo alla configurazione. Clicate col pulsante desto del mouse sulla periferica appena installata e selezionate “Proprietà”.

4

Compariranno le proprietà della periferica, tra cui l’indirizzo IP.

5

Cliccate sull’indirizzo IP e il Browser si aprirà sulla pagina di configurazione del device.

L’impostazione della lingua, dove sono presenti tutte le lingue del mondo, anche quelle morte, tranne l’italiano...

7

Le info sul device e la configurazione di rete.

8

Il nome che comparirà quando un controller uPNP troverà il nostro device, naturalmente è possibile modificarlo.

9

La versione di firmware con possibilità di aggiornamento.

10

E finalmente la modalità di connessione. Qui si può impostare il device per la modalità Wireless (consigliato).

11

Scegliendo la modalità Wireless il device si riavvia e al riavvio sarà possibile configurare la rete Wireless.

Attenzione, non scollegate il device dalla presa ethernet fino alla fine della consigurazione Wireless.

12

Configurata la rete Wireless sarà finalmente possibile scollegare il cavo ethernet.

 

L’utilizzo

Il software è di facile utilizzo ma decisamente poco stabile e deve essere usato necessariamente in abbinamento con un media server UPnP/DLNA (non è possibile inviare la musica presente sull’iphone per intenderci).

A breve una prova più dettagliata di questo software.

Buono il funzionamento invece con PlugPlayer (che permette anche di inviare la musica presente sullo smartphone o tablet) su iOS (c’è anche per Android) e Windows Media Player su PC.

La qualità audio con l’uscita SPDIF collegata al mio ONKYO è davvero ottima.

Non abbiamo avuto modo di provare l’applicativo per Android, ci riserviamo di farlo appena possibile.

 

Conclusioni

Se avete un “vecchio” ampli non compatibile UPnP/DLNA questa è la soluzione che fa per voi. Il modo più semplice per fruire della musica senza bisogno di MediaCenter o TV.

Perfetto se accompagnato da un media server UPnP/DLNA, in questo modo il vostro tblet o smartphone funge solo da display/telecomando.

Il prezzo su strada è di circa 75€

 

Un grazie ad Artcic per averci fornito il device di prova.