News

top

Fractal Design amplia il proprio catalogo di Chassis per Sistemi HTPC con il nuovo Node 304 White, prodotto pensato per chi deve assemblare un sistema compatto che però mira a performance di fascia medio-alta. Questo case che misura 250 x 210 x 374 millimetri ed è caratterizzato da un pannello frontale in alluminio, può accogliere schede madri Mini-ITX e D-ITX, supportando allo stesso tempo schede grafiche fino a 31 centimetri oltre che CPU Cooler high-end da 16,5 cm.

Sky

L’innovativa soluzione permette di ridurre il consumo di banda del 30-40% per la trasmissione di contenti video. Primo canale a giugno.

Svolta tecnologica nella trasmissione di contenuti video da parte di Sky. La pay-Tv userà, infatti, la soluzione prodotta da NTT DATA, NRT Encoding, per ridurre significativamente il consumo di banda, applicando processi innovativi alla compressione video dei canali lineari trasmessi via satellite. Una soluzione che consente di ridurre fino al 40% il consumo di banda necessaria, salvaguardando la stessa qualità.

Entro giugno verrà lanciato il primo canale della piattaforma Sky che userà il sistema NRT Enconding e, per il prossimo dicembre, la soluzione sarà estesa anche ad altri canali.

Tutto questo può tradursi sia in un abbattimento dei costi, sia in un potenziale ampliamento dell’offerta ai clienti.

Massimo Bertolotti, Head of Innovation and Engineering di Sky Italia, ha commentato “Siamo soddisfatti della soluzione che abbiamo sviluppato con la collaborazione di NTT DATA, poiché le potenziali applicazioni sono numerose e ci garantiscono un importante vantaggio competitivo rispetto agli altri operatori”.

“NRT Encoding – ha aggiunto Bertolotti - è un progetto che ha un valore significativo per Sky Italia, da sempre attenta a investire in tecnologia e, per le sue caratteristiche innovative, abbiamo avviato il processo per ottenerne il brevetto”.

Riccardo Ferrari, Senior Manager di NTT DATA in Italia, ha dichiarato: “Siamo partner di Sky Italia da diversi anni e, proprio partendo dall’esperienza fatta nello sviluppo dell’encoding VoD, utilizzato per l’offerta Sky On Demand su tutti gli screen (PC, smartphone, tablet e TV), è nata l’idea di sfruttare le tecniche di encoding offline per processare un segnale lineare”. “In base alle nostre ricerche e alla nostra conoscenza – ha concluso Ferrari - non esistono a oggi soluzioni simili sul mercato”. (r.n.)

Fonte: key4biz

artic2

http://www.arctic.ac/p/uploads/DCI/blind.gifARCTIC ha presentato un nuovo cooler per schede grafiche, l’Accelero Hybrid 7970, compatibile con le recenti GPU a 28nm. Questo cooler è disegnato per schede AMD 7900/7800. Combina soluzioni sia ad aria che a liquido e offre una riduzione di temperatura di 28°C ed è 13 volte più silenzioso di un cooler stock. E’ inoltre dotato di una ventola da 120m PWM ultra silenziosa.

http://www.arctic.ac/p/uploads/DCI/blind.gif

Cooling Performance at AMD Radeon HD 7970


Accelero Hybrid 7970 (at 2,000 RPM)
58 °C
Stock cooler (at 3,000 RPM)
86 °C
Better
Ambient temperature: 25 °C


Noise Level at AMD Radeon HD 7970


Accelero Hybrid 7970 (at 2,000 RPM + water pump)
0.4 Sone
Stock cooler (at 3,000 RPM)
5.2 Sone
Better

Comunicato

Secondo quanto si legge in un emendamento nel decreto di semplificazione fiscale, il Consiglio dei Ministri fissa il primo gennaio 2015 come data ultima entro la quale tutti i decoder del digitale terrestre dovranno essere compatibili con un nuovo standard chiamato DVB-T2, successore di DVB-T attualmente in vigore.

In particolare, a partire dal primo luglio 2015 saranno in vendita solo decoder compatibili DVB-T2 e non più con il vecchio standard. Ma cosa cambierà in pratica? La differenza fondamentale tra DVB-T2 e DVB-T sta nel numero di canali disponibili. Nella futura tecnologia, infatti, sarà possibile aggiungere altri canali nello stesso multiplex, pur riducendo le frequenze. Lo switch off nel 2015 non sarà improvviso ma graduale, facilitando la sostituzione del decoder per gli utenti senza troppa fretta.

Fonte: notebookitalia